Considero il collage, oltre che tecnica artistica, un mezzo di espressione molto forte e rivelatore. Forte perché ha un potere evocativo veramente straordinario. Le forme e i colori catturano lo sguardo e si impongono con la seduttività degli accostamenti. Rivelatore perché questa tecnica permette di scoprire se stessi, come una sorta di diario pubblico, un mezzo per conoscersi e per farsi conoscere.



Critica di Yvonne Bordi – Giornalista e critica d’arte

(…) E’ da anni che Graziano Irrera avverte l’esigenza di raccontare se stesso attraverso le immagini, in un mixer di figure, oggetti del nostro tempo, il tutto mediante una profonda consapevolezza artistica. La scelta selttiva di forme, colori, simboli ricchi di contenuti, trascina in una particolare area sospesa tra realtà e utopia (…)